Chanel 2.55 e Classic Flap Bag 11.12. Storia e differenze di due borse iconiche.

Chanel 2.55 e Classic Flap Bag 11.12.

Forse le due borse più iconiche e più amate da qualsiasi fashion addicted.

Coco Chanel fotografata da Mike de Dulmen.
Coco Chanel fotografata da Mike de Dulmen.

Chanel 2.55 e Chanel Classic Flap Bag 11.12 non di rado vengono confuse e spesso la Classic Flap 11.12 viene menzionata col nome della borsa che l’ha preceduta e di cui essa è l’evoluzione: la 2.55.

Scopriamo insieme la loro storia e le differenze che le caratterizzano!


 

A dare i natali alla 2.55 fu proprio lei: Gabrielle Bonheur Chanel che tutti poi conosceranno come Coco.

Gabrielle nasce il 19 agosto 1883 in un ospizio dei poveri e fu poi affidata alle suore di un orfanotrofio. Inizia giovanissima a lavorare come commessa in un negozio di biancheria e lì inizia  a mettere a frutto le nozioni di cucito che aveva appreso dale suore. Ha solo 27 anni quando apre il suo primo negozio, Chanel Modes, e da quel momento in poi il suo successo sarà inarrestabile.

La Chanel 2.55 e la Classic Flap Bag 11.12 sono probabilmente l’emblema della Maison Chanel, vediamo la loro storia e le caratteristiche dei due modelli!


La Chanel 2.55

La 2.55 nasce nel febbraio del 1955 ( ecco perché si chiama così):

«Mi sono stancata di dover portare la mia borsa in mano[…] quindi ho aggiunto sottili cinturini, cosicché possa essere usata come una borsa a tracolla.»

Chanel 2.55
Chanel 2.55

Coco voleva una borsa diversa, che rispondesse alle esigenze di una donna degli anni ’50, moderna e attiva. Desiderava che fosse funzionale e che consentisse alle donne di avere le mani libere.

Inizialmente la 2.55 fu realizzata in tessuto jersey, lo stesso che Mademoiselle era solita usare per i suoi tailleurs. In un secondo momento venne prodotta invece in pelle d’agnello.

Fin da subito però ebbe la classica trapuntatura matelassé. Per l’interno della 2.55 Coco scelse il bordeaux: come il colore delle divise che era solita indossare in orfanotrofio.

Ancora oggi sia gli interni della Chanel 2.55 che quelli della Classic Flap 11.12, nella versione in pelle nera, sono di colore bordeaux per rendere più agevole trovare gli oggetti all’interno.

Anche la tracolla a catena della Chanel 2.55 nasce da un ricordo d’infanzia: il portachiavi dei custodi dell’istituto.

CHANEL 2.55
CHANEL 2.55- pic by @pixieinluv Instagram

La chiusura della Chanel 2.55 è semplice: rettangolare e in metallo. Attualmente ha inciso Chanel sul rettangolo.

La pelle della 2.55 oggi, nella sua versione in collezione permanente nera, è un pellame di vitello invecchiato. Ogni stagione viene proposta però in molteplici varianti di pellame, tessuti, colori, decori e anche con differenti tipi di trapuntature (attualmente è disponibile ad esempio il modello in rosso con la trapuntatura a righe anzichè a losanghe).

CHANEL 2.55
CHANEL 2.55 – Pic @happypurselover Instagram

La catena e la chiusura della Chanel 2.55, sempre della versione nera in collezione permanente, possono essere oro o argento, mentre nelle collezioni presentate nei vari anni si è vista anche in metallo nero.

Le tasche della Chanel 2.55 come nella Classic Flap 11.12 sono sette: una esterna, chiamata il sorriso della Monna Lisa per la sua forma, e sei interne: due per i biglietti da visita e le carte di credito, una progettata ad hoc per custodire il rossetto, una con la zip chiamata “the secret” e due tasche grandi per portare lettere e documenti.

CHANEL 2.55
CHANEL 2.55 – Pic @sevenaugust Instagram

Quando si parla di Chanel 2.55 tout court, si intende la borsa di dimensione media ossia  16 × 24 × 7.5 cm, ma sono disponibili anche:

  • Piccola 15.5 × 20 × 6 cm
  • Grande 19.5 × 28 × 7.5 cm
  • Maxi 20 × 31.5 × 10 cm

Per quanto riguarda il prezzo della Chanel 2.55, questo come del resto anche quello della Classic Flap Bag, esso è in costante aumento stagione dopo stagione. Acquistarne una si rivela dunque un ottimo investimento in quanto di solito, dopo qualche anno, si riesce a rivenderla non di rado ad un prezzo maggiore di quello d’acquisto.

Vi riporto il prezzo attuale di Maggio 2021 per il modello nero in collezione permanente:

  • Piccola €3500
  • Media €6050
  • Grande €6600
  • Maxi €7100

Per ulteriori info sulla borsa, potrebbe esservi utile la sezione dedicata su CHANEL.COM

CHANEL 2.55
CHANEL 2.55 – Pic @gauvinge Instagram

Potrebbe interessarti anche leggere:
KVD Beauty: Novità Primavera 2021
KVD Beauty Novità Primavera 2021
KVD Beauty Novità Primavera 2021

La Classic Flap 11.12

Il modello Classic Flap 11.12 nasce invece nel 1983 dal genio creativo del maestro Karl Lagerfeld subentrato alla guida della Maison nei favolosi anni’80.

Sarà lui infatti ad avere l’intuizione di celebrare laChanel  2.55 rinnovandone la veste: ne cambia la chiusura, inventando la oramai celebre doppia C,  e inserisce una sottile striscia di pelle all’interno della catena-tracolla. Nasce così una borsa che, se possibile, supera la precedente.

Chanel Classic Flap Bag 11.12
Chanel Classic Flap Bag 11.12

La pelle della Classic Flap 11.12 può essere in agnello, liscia e delicatissima, oppure in pelle di vitello martellata, molto più resistente. Il motivo della trapuntatura è, come nella Chanel 2.55, sempre matelassé a losanghe.

La catena anche in questo caso può essere oro oppure argento. Ovviamente anche nel caso della Classic Flap si sono viste innumerevoli versioni a seconda delle collezioni stagionali.

CHANEL CLASSIC FLAP 11.12
CHANEL CLASSIC FLAP 11.12 -Pic @dm.luxe Instagram

La forma della patta è leggermente differente: la Classic Flap 11.12 è leggermente stondata e non dritta come la Chanel 2.55, mentre come abbiamo visto la ripartizione interna delle tasche è la medesima.

Le misure della Classic Flap 11.12 sono leggermente diverse dalla Chanel 2.55. Anche in questo caso quando si parla di Classic Flap 11.12 tout court, ci si riferisce alla misura media da 15.5 × 25.5 × 6.5 cm ( vs 16 × 24 × 7.5 cm della 2.55) , ma anche in questo caso esistono altre dimensioni:

  • Piccola 14.5 × 23 × 6 cm ( vs 15.5 × 20 × 6 cm della 2.55 piccola )
  • Grande 19.5 × 30 × 10 cm (vs 19.5 × 28 × 7.5 cm della 2.55 grande )
  • Maxi 23 × 33 × 10 cm (vs 20 × 31.5 × 10 cm della 2.55 maxi) 
CHANEL CLASSIC FLAP 11.12
CHANEL CLASSIC FLAP 11.12 – Pic @thetrendattendant Instagram

I prezzi invece sono gli stessi sia per la Chanel 2.55 che per la Classic Flap 11.12:

  • Piccola €3500
  • Media €6050
  • Grande €6600
  • Maxi €7100

Per ulteriori info sulla borsa, potrebbe esservi utile la sezione dedicata su CHANEL.COM.



Chanel 2.55 e Classic Flap Bag 11.12.

Quale scegliere dunque ?  A mio avviso la scelta tra i due modelli è prettamente questione di gusto personale, mentre ritengo che per la questione della misura bisognerebbe vederla indossata e valutare la cosa anche in relazione alla propria statura e corporatura.

Per quanto concerne invece la sfruttabilità, a mio avviso, una Chanel non si abbina a niente perché si abbina a tutto.

Elegantissima e casual a seconda di cosa le accostiamo: sarete stupende sia con un rigoroso tailleur, sia con un semplice tubino nero ma anche con i vostri jeans preferiti e finanche con la tuta da ginnastica !

CHANEL CLASSIC FLAP 11.12
CHANEL CLASSIC FLAP 11.12 – Pic @designervintage Instagram

Saidori ❤

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un commento su “Chanel 2.55 e Classic Flap Bag 11.12. Storia e differenze di due borse iconiche.”