Organizzare un beauty per un week end


Anche voi vi sentite perse senza un minimo di prodotti da portarvi dietro ??

Partire per un week end: siete tra coloro che si portano dietro il mondo oppure riuscite a sopravvivere con pochi essenziali prodotti ?

Io se non ho un minimo, per me indispensabile, di prodotti mi sento persa. Pero’ devo dire che sono notevolmente migliorata e ho imparato, negli anni, ad avere un beauty sempre piu’ essenziale e organizzato con un minimo di razionalita’.

Quando si tratta di bagaglio infatti, occorre tenere a freno i “sentimenti” e sforzarsi di non pronunciare mai la fatidica frase “lo porto perche’ non si sa mai”.

Se lasciamo spazio alla fantasia infatti finiremo per convincerci che qualsiasi prodotto in nostro possesso ci sara’ indipensabile e che se non lo porteremo con noi…saranno guai !!

Come agire dunque? Io uso la tecnica del ripassare mentalmente tutte le operazioni beauty che svolgo in una normalissima giornata e mentre le elenco, metto mano al mio fidatissimo reparto campioncini e rifornisco il mio beauty !!


Nessuna maxi taglia è infatti ammessa al suo interno e a casa ho un piccolo sacchetto nel quale raccolgo i vuoti di varie mini-size da riempire all’occorrenza facendo dei travasi. Se infatti per uno o due giorni, riesco con tranquillita’ a farmi bastare i campioncini, nel caso di una settimana, preferisco avere con me delle minisize più corpose.

#1971 vinceva Il cuore e’ uno zingaro @sanremorai

A post shared by L'angolo di Saidori -📍Milano (@saidori) on

 

Mentre scrivo questo post sono sdraiata nel mio albergo di Sanremo ( sì sono qui in occasione del Festival, grazie ad uno dei brand sponsor: Equilibra), ho fatto una doccia e mi sono struccata: direi che  posso promuovere a pieni voti la mia organizzazione!!! Ora mi vesto e fra poco andro’ a cena…vi lascio qui il video se siete curiose di vedere nel dettaglio la pochette che ho portato con me !!

A presto !

XOXO Saidori


Informazioni su Saidori

Make up, beauty, fashion, fitness & life style e poi pensieri in libertà...per staccare dal quotidiano. Instagram @saidori Facebook Page: L'angolo di Saidori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *